«

»

Ott 27

Vacanze di capodanno: 2 mete alternative

capodanno low costStai cercando delle offerte last minute per il capodanno 2016 ma non sai scegliere la meta giusta? Sei stufo di leggere sempre le stesse guide che propongono i soliti itinerari? Bene, allora sei nel posto giusto perchè abbiamo preparato, per te, 2 splendide mete turistiche “insolite” per le tue vacanze di capodanno. Oggi come oggi, festeggiare il 31 dicembre in compagnia è un piacere a cui non bisognerebbe mai rinunciare.

Purtroppo, però, bisogna fare i conti con la crisi e con il budget da poter riservare alle vacanze. Si capisce da soli che bisogna ottimizzare al massimo la spesa cercando di variare la meta a caccia di promozioni. Le offerte last minute per capodanno, infatti, permettono di risparmiare moltissimi soldi sul costo della vacanza.

Ecco 2 mete molto interessanti che permettono di festeggiare l’ultimo dell’anno pur avendo un budget low cost:

Capodanno ad Arborea: siamo in Sardegna. Arborea, in provincia di Oristano, nella Sardegna centro-occidentale, è una cittadina creata dal nulla più o meno all’inizio del secolo scorso. Il centro di Arborea dista 10 kilometri dal mare e vanta una delle pinete più belle e più lunghe di tutta l’Europa. Oltre ad essere una splendida meta estiva, Arborea e il suo centro possono regalare delle splendide emozioni anche in occasione del capodanno. Costruito in stile neogotico e liberty, il centro contorna una serie di edifici realizzati in seguito alla bonifica dell’area nel 1919. Inizialmente prevalentemente paludosa, Arborea fu chiamata, subito dopo l’opera di bonifica che le restituì il suo antico splendore, Villaggio Mussolini e, in seguito, Mussolinia, perché fu nel periodo fascista che l’ingegnere Giulio Dolcetta diede il via ai lavori.

Con la fine della Seconda Guerra Mondiale, il nome Mussolinia venne abolito in favore di Giudicato di Arborea. Arborea fa riferimento, senza ombra di dubbio, alla vegetazione ricca della zona, in cui oggi la produzione agricola di pesche, fragole, meloni e angurie è eccellente. Chi arriva in quest’angolo della Sardegna, a cinque metri sul livello del mare, si trova catapultato in un’oasi di benessere e serenità. Nella linea paesaggistica di Arborea, si succedono campi coltivati circondati da eucalyptus e le numerose aziende agricole che creano un rapporto inscindibile tra l’uomo e la natura, insignendo l’uno del ruolo di prosecutore dell’altro.

Da visitare, nel periodo della vacanza di Capodanno, è la Chiesa del Redentore, collocata proprio nel centro storico, davanti alla piazza. Gli elementi dell’architettura padana e delle valli dell’Adige la rendono una costruzione praticamente unica in Sardegna. La facciata sembra quasi discostarsi dal resto dell’edificio per la sua vivacità, mentre l’interno è costruito in marmo e impreziosito da pavimenti con ornamenti in mosaico. Anche la Villa del Presidente, dove viveva il Presidente della società di bonifiche sarde, merita l’attenzione del turista: essa risale al 1930 ed è dotata di un meraviglioso parco.

Capodanno a Capalbio: a differenza di Arborea, che viene considerata una meta prettamente estiva, Capalbio risulta essere una meta sfruttata sia in primavera che in autunno. In occasione del capodanno, però, regala delle emozioni uniche. Il motivo è presto detto. Basta visitare il castello per poter ammirare l’incantevole paesaggio invernale delle colline della Maremma per rendersi conto dello splendido paesaggio che circonda questo piccolo borgo medievale.

Passeggiare per le via del borgo, lungo le mura che circondano la cittadina, è come fare un salto indietro nel tempo e regalarsi delle emozioni davvero uniche e irripetibili. Per organizzare una vacanza di capodanno low cost è possibile prenotare un agriturismo nei dintorni del borgo (ce ne sono tantissimi e tutti molto belli e curati) che consentono di soggiornare a prezzi molto convenienti.

Se sei alla ricerca di offerte last minute ti consiglio di prenotare entro il mese di novembre in quanto proprio in questo periodo dell’anno le strutture applicano i prezzi più bassi.