Scarpe da Donna: ecco le tendenze 2020

Per questo 2020, versatilità è la parola d’ordine in fatto di moda quando si parla di calzature da donna, poiché richiama alla volontà di avere delle scarpe che si adattino ad ogni occasione, dalla più formale a quella più casual, donando all’outfit un tocco di stile unico.

Tra le proposte sempre in grado di rispettare le ultime tendenze ci sono per esempio le calzature da donna su fabiboutique.com, molto richieste poiché uniscono comodità, classe ed eleganza.

Fabi è, infatti, un’azienda che da oltre 55 anni si impegna nel realizzare calzature di prima qualità, completamente made in Italy, mediante processi di lavorazione che consentono al materiale impiegato di mantenere le sue proprietà, al fine di garantire un prodotto unico nel suo genere. L’azienda propone numerosi modelli di scarpe da donna, tutti pensati per garantire look di tendenza in ogni occasione.

Sandali: must have dell’estate

Tra le scarpe estive da donna, il successo maggiore tra le passerelle e le consumatrici viene riscosso anche nel 2020 dai sandali.

Quest’anno i dettami dello stile non accettano compromessi: per essere glamour si può optare per una calzatura comoda e piatta oppure per un sandalo gioiello con tacco vertiginoso. La zeppa o il tacco basso, invece, rappresentano ancora l’alternativa da prediligere per affrontare al meglio l’intera giornata.

I modelli più eleganti hanno delicati intrecci di fibbie che avvolgono ben oltre la caviglia, slanciando la figura. Il tacco più di tendenza abbraccia l’innovazione e spesso è costituito da plexiglass trasparente, ma nelle versioni più classiche non manca comunque di essere largo e squadrato per garantire maggiore stabilità. I tacchi più sottili sono normalmente abbinati a punte ridotte, realizzate in pelle o in raso e presentano diverse altezze.

Premiate dalle ultime tendenze in fatto di sandali piatti o con un tacco estremamente ridotto anche le sabot, in particolare i modelli aperti dietro o quelli dotati di una semplice fibbia di chiusura.

Le ballerine: comodità e stile

Le ballerine iniziarono a diffondersi capillarmente negli anni 50, quando erano indossate per lo più dalle danzatrici che avevano bisogno di scarpe comode ma eleganti senza, quindi, la punta rinforzata tipica di questi modelli. Queste calzature si imposero poi nel corso del tempo, ottenendo sempre più successo, fino a diventare un vero e proprio must have per le donne che necessitano di scarpe da abbinare a differenti look, senza rinunciare al comfort. Ad oggi, sono un complemento dell’outfit che unisce la comodità del design a un’eleganza sobria, ideale per tutte le amanti della semplicità.

Tra le proposte di tendenza del 2020 vi sono ballerine super flessibili in pelle, modelli corredati da fibbie e inserti a tema e altri che presentano un accenno di tacco per emulare una versione minimalista delle décolleté. In ogni caso, sono l’alternativa perfetta alle scarpe alte, grazie al loro stile inconfondibile.

Décolleté e mocassini: evergreen della moda

Neanche quest’anno passano di moda le scarpe classiche per antonomasia, ovvero le décolleté. A quelle rigorosamente verniciate e lucide, come da tradizione, si contrappongono le proposte più moderne con rete e stampe optical, per unire il retrò al contemporaneo con eleganza e originalità.

Anche per quanto concerne il tacco, normalmente a spillo, vi è una tendenza alla comodità con versioni più basse e squadrate, per la donna moderna che debba indossarle tutto il giorno senza stancarsi.

Evergreen nel 2020 sono anche i mocassini, seppure spesso rivisitati in chiave deliziosamente moderna. Alcuni hanno inserti in pelle laminata, finiture pitonate e una curvatura della suola che ammortizza la camminata per un corretto sostegno.

Con stringhe, coulisse regolabile o fibbie, i mocassini possono presentarsi in versione décolleté oppure chiusi per la stagione fredda e possono essere abbinati perfettamente tanto agli outfit casual quanto a quelli più eleganti.