Risolvere i problemi di mobilità di anziani e disabili con i servoscala

I servoscala sono dei mezzi essenziali per risolvere i problemi di mobilità di anziani e disabili.

Chiunque sia in condizioni di mobilità ridotta o viva nella stessa casa di qualcuno in questa condizione, sa bene quali siano i problemi a cui si va incontro. Fortunatamente, al giorno d’oggi, la tecnologia permette di superarli proprio con macchinari come i servoscala, consentendo così a chiunque di godere della completezza degli spazi pubblici e privati, a patto che questi siano per l’appunto dotati delle giuste misure di accessibilità.

Al momento dell’acquisto del servoscala, bisogna ponderare bene la scelta ed individuare il mezzo che più idoneo alle necessità dell’utilizzatore. Ad esempio questo servoscala per carrozzina è un ottimo prodotto che sicuramente potrebbe tornare utile a moltissime persone con problemi di mobilità, migliorandone notevolmente la qualità della vita.

Al giorno d’oggi è anche possibile acquistare servoscala direttamente online, scegliendo tra le offerte proposte dal mondo di internet. In questo contesto, è ancora più importante riflettere sulla scelta del proprio acquisto e rivolgersi ad aziende affidabili. Tra queste vi è Fabocdue, realtà leader nel settore che da anni ha aperto anche il proprio sito internet, raggiungibile all’indirizzo fabocdue.com, in cui è possibile visionare i loro prodotti e richiedere informazioni per l’acquisto.

La risposta a molti problemi

Con un servoscala è così possibile favorire gli spostamenti di tutti coloro che hanno difficoltà motorie.

L’offerta è ad oggi ampia anche in questo settore, con ogni prodotto diverso dall’altro, creato in risposta a precise esigenze. Per scegliere il miglior servoscala per i propri bisogni è necessario soprattutto analizzare bene le proprie necessità prima di procedere all’acquisto.

Ad esempio la già citata Fabocdue offre principalmente due modelli, i quali sono all’apparenza simili ma rispondono a necessità diverse.

Un primo modello è l’Athena, un servoscala dotato di pedane pensato per l’utilizzo su scale rettilinee, ottimo anche nel caso che queste siano molto strette. Questo macchinario può essere installato sia sulla parte sinistra sia su quella destra della scala. Il suo design è accompagnato anche dalla modernità della struttura: il servoscala Athena, per essere instalalto, non richiede lavori di muratura invasivi, è poco ingombrante ed estremamente silenzioso.

L’altro modello è chiamato Olympia. Anche in questo caso siamo in presenza di un servoscala a pedana, questa volta però oltre ad essere utilizzato sia su scale dritte che curve, è in grado di rispondere anche alle diverse variazioni di pendenza. Presenta tutti i vantaggi del modello Athena, a cui si va ad aggiungere un particolare trattamento che lo rende resistente agli agenti atmosferici, diventando quindi il modello ideale per gli ambienti esterni.

Scegliere il giusto servoscala

Per scegliere il giusto servoscala è necessario analizzare alcune sue caratteristiche, anche in relazione a quale sarà il suo utilizzo.

Per prima cosa bisogna distinguere se lo si andrà ad utilizzare su una scala esterna o interna: non tutti i servoscala sono infatti pensati per offrire ottime prestazioni in esterna.

Bisogna poi valutare la qualità dei materiali. Su questo punto bisogna essere fermi e non cedere alla tentazione di andare troppo al risparmio: si rischierebbe di acquistare un prodotto scadente.

Deve essere adatto alla misura della scala. Bisogna allora prendere le giuste misure e vedere se il modello scelto si può adattare alle proprie esigenze. Da notare che molte aziende offrono la personalizzazione del servoscala, servizio molto utile in questo contesto.

Infine bisogna valutare la garanzia e l’assistenza offerta dall’azienda, fattori importanti su oggetti del genere che verranno utilizzati per più anni.