Poste Per Noi: cos’è, a cosa serve e come si accede?

Poste Per Noi è un servizio delle Poste Italiane, ideato nel 2015, che permette ai dipendenti delle poste, di visualizzare tutte le novità riguardanti il loro lavoro. Essendo un sistema Intranet dalle funzioni specifiche, non vi si può accedere in una qualunque postazioni, ma solo tramite quella lavorativa.

Questo servizio, si è rivelato necessario, in quanto le Poste Italiane, negli ultimi anni, hanno assunto un numero sempre crescente di lavoratori, tra postini, operatori allo sportello e figure manageriali. Nell’ottobre del 2018, infatti, le Poste Italiane hanno annunciato che l’azienda avrebbe assunto più di 7000 lavoratori entro la fine del 2019.

Cosa si può fare con Poste Per Noi

Tramite questo sistema, i dipendenti delle Poste Italiane possono:

  • leggere il cedolino del mese (ovvero la busta paga), che viene spedito il giorno 27, in formato pdf, ma non è un servizio che viene esteso a tutti i dipendenti;

  • aggiornare la propria scheda anagrafica, in caso di matrimoni o trasloco;

  • pagare i bollettini;

  • compilare il modello F24;

  • inviare lettere e pacchi;

  • richiedere un prestito, che non superi i 30,000 euro;

  • effettuare investimenti, come acquistare dei titoli.

Oltre a questi servizi, tramite Poste Per Noi si può accedere ad un portale per l’apprendimento, chiamato Formazione per Noi, riservato a tutti i dipendenti, che fornisce dei veri e propri corsi di formazione digitale.

L’obbiettivo di Poste Per Noi è quello di migliorare il lavoro dei dipendenti (soprattutto tramite i corsi online di apprendimento), facilitando anche l’effettuare delle operazioni, che senza internet richiedere più tempo e forse più denaro, in maniera riservata e sicura.

Come si accede a Poste Per Noi

Per l’accesso, è necessario iscriversi al sito ufficiale delle poste italiane, nell’area riservata a Poste Per Noi, registrandosi tramite un unsername e la password. Quando si richiedono questi dati, è necessario compilare un profilo con i dati anagrafici, che potranno essere aggiornati.

Il dipendente, in seguito all’accesso, dovrà rispettare tutti i requisiti di sicurezza richiesti dall’azienda, e nel caso occorra richiedere una nuova password, in quest’area, si potrà indicare un numero di cellulare, sul quale ricevere nuovi dati, sempre in sicurezza.

Tramite l’area personale, sarà possibile trovare anche avvisi ed informazioni, riguardanti le Poste Italiane ed il lavoro, nella sezione “Bacheca”.

Lavorare con Poste Italiane

Il gruppo di Poste Italiane, ricerca sempre figure lavorative, soprattutto portalettere, seguiti da operatori allo sportello, addetti allo smistamento della posta, programmatori, ingegneri informatici e figure manageriali. Non sono, quindi, nemmeno pochi gli impiegati che possono usufruire di un servizio come Poste per Noi.

Per lavorare con le Poste Italiane, è necessario iscriversi alla sezione del sito ufficiale “Lavora con noi”, ed inserire il proprio Curriculum vitae nel profilo, e candidarsi per un impiego.