Piattaforme forex

piattaforme-forexLe piattaforme forex sono la parte più importante di un investimento nelle valute. La qualità di una piattaforma di investimento è un aspetto fondamentale per un trader che voglia guadagnare con il trading online. Non a caso vi sono tantissimi broker, ma sono pochi quelli che riescono a sopravvivere a lungo e, non a caso, sono proprio questi quelli che hanno tutti i requisiti fondamentali per essere considerati affidabili.

In questo articolo vi spiegheremo come scegliere la piattaforma forex migliore e, sopratutto, quali sono i broker più interessanti con cui investire i propri soldi nel forex in tutta sicurezza.

Come scegliere la piattaforma forex

La scelta della piattaforma forex è una scelta molto personale perchè ogni trader avrà delle  esigenze diverse rispetto a tutti gli altri. Proprio per questo è bene prendere in considerazione diversi aspetti che possono essere considerati dei capisaldi validi per tutti. Qui di seguito abbiamo provato a schematizzarli per rendere più immediato il concetto:

  • Licenza: ogni buona piattaforma forex che si rispetti deve necessariamente essere regolamentata da un organo ufficiale come la Consob (o altro simile a seconda del paese in cui si ha sede) che attesti che si stia operando nel pieno rispetto delle normative Cysec;
  • Affidabilità: un broker deve essere affidabile, garantire i depositi dei clienti e offrire una buona assistenza ai clienti che ne necessitano. Questi sono punti imprescindibili e assolutamente non discutibili.
  • Qualità: la qualità degli strumenti andrà verificata di persona, quindi solo il tempo potrà dire se la piattaforma è davvero di qualità o meno. Tuttavia provare a racogliere quante più informazioni possibile ascoltando i pareri degli altri trader può essere molto utile.
  • Strumenti: la gamma di strumenti a disposizione del trader deve essere sufficiente a soddisfare qualsiasi esigenza perchè non c’è niente di più frustrante di avere delle soluzioni di investimento e non poterle mettere in atto per mancanza di strumenti.
  • Deposito minimo: specialmente se sei alle prime armi scegli una piattaforma forex che non chieda un deposito iniziale troppo alto. Questo ti permetterà di contenere i costi iniziali per contenere i tuoi investimenti.

Quali sono le migliori piattaforme forex

Quando parliamo di broker Forex convenienti ci viene subito in mente Plus500, soprattutto per il suo particolare bonus senza deposito e anche per la grande qualità che viene offerta agli investitori, sia quando si tratta di piazzare un ordine (piattaforma tra le più amate in assoluto) e sia quando invece i nuovi utenti desiderano apprendere le basi sul trading online.

L’importo che questa piattaforma forex offre ai nuovi iscritti è pari ad appena 25 euro, ma al contrario della maggior parte dei siti, pronti ad offrire gratuitamente anche centinaia di euro ma soltanto a seguito di un versamento almeno di pari importo, va incontro a chi ha intenzione di cominciare a speculare con il Forex senza rischiare nulla.

Passando alla recensione di Plus500 dal punto di vista della qualità, troviamo un servizio tra i più validi in assoluto per investire nei CFD di qualunque tipo, dove le valute giocano il ruolo principale alla pari con azioni, obbligazioni, materie prime, indici, ETF e molto altro ancora. Passando alla modalità di acquisto e vendita, di alto livello è anche il conto demo gratuito e la piattaforma per speculare sui contratti per differenza in tempo reale e con tutte le principali strategie a disposizione.

Se vuoi scoprire altre piattaforme forex valide oltre a plus500 ti consiglio di dare un’occhiata a questo sito piattaformeforex.org dove potrai trovare molti spunti interessanti e delle ottime recensioni.

 

Piattaforme forex: consigli e suggerimenti

Prima di concludere questa nostra guida alle principali piattaforme forex online ci teniamo a dare qualche ultimo consiglio che potrebbe tornarti seriamente utile. Per prima cosa ricorda sempre di scegliere solo ed esclusivamente dei broker che abbiano regolare regolamentazione internazionale. Questo è un aspetto fondamentale per il semplice motivo che una società regolamentata offre maggiori garanzie sui depositi e, sopratutto, una maggiore qualità dei servizi e degli strumenti.

Un modo molto valido e alla portata di tutti per verificare di essere sulla strada giusta è quella di cercare informazioni sulla piattaforma di trading scelta sui principali forum finanziari. Se anche gli altri utenti rilasciano commenti positivi in merito puoi stare più sereno che la scelta che stai facendo è quella giusta.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è quello relativo ai costi di gestione. Come già ti ho detto alcuni broker applicano delle commissioni (solitamente un fisso per ogni operazione) mentre altri applicano uno spread sulle quotazioni delle valute. Se sei alle prime armi e vuoi investire gradualmente scegli una piattaforma forex senza commissioni, altrimenti rischieresti di bruciare tutti i tuoi guadagni.