Migliori broker forex

forex-brokerQuando cominciai ad investire sul forex la prima difficoltà che riscontrai fu quella della scelta del broker. Il problema era scegliere tra tutti i diverse broker sul mercato perchè, stando a quanto proposto, sembrava che tutti più o meno offrissero le stesse medesime cose. Ora la fortuna volle che capitai con uno dei migliori broker forex e questo mi permise di non perdere tempo e soldi e di potermi concentrare sulla mia attività di trading vera e propria.

Proprio per questo oggi ho deciso di parlarti di questo importante aspetto per evitarti di incappare in piattaforme di trading non all’altezza o, ancora peggio, in qualche società spregiudicata che vuole solo prendere i tuoi soldi.

Come scegliere il forex broker

Per prima cosa voglio darti un consiglio, ossia quello di scegliere solo broker regolamentati. Oggi, infatti, è difficile incappare in qualche truffa in questo settore eppure ci sono molte persone che ci cascano. Come è possibile? Perchè non si informano!

Il web è un immensa fonte di sapere e basta cercare qualche info sul broker in questione per capire se si tratta di una truffa o di una società seria. inoltre basta informarsi per verificare se è un broker forex regolamentato o no. Tutte le società che erogano servizi di trading devono essere regolamentate da un organo di vigilanza di un paese europeo.

Tanto per farti un esempio può essere la Consob o, molto spesso, la Cysec. La regolamentazione ti permette di avere delle garanzie di qualità e serietà sul broker con cui aprirai un conto di trading. Per approfondire il discorso puoi leggere questa guida: http://ibrokerforex.com/.

Migliori broker forex

A questo punto non ci resta che cominciare a entrare nell’ordine di idee giusto e vedere quali sono i principali broker per investire sul forex in maniera davvero professionale. Qui di seguito trovi una nostra selezione, frutto dell’esperienza di qualche anno di attività di trading.

  • Plus500: è un broker che in queste ultime settimane ha avuto qualche problema ma al momento è stato completamente risolto. Si tratta di una piattaforma seria e affidabile che ha al suo attivo più di un milione di clienti. Ottima funzionalità e molto valida la qualità degli strumenti. Offre ben 2 bonus di benvenuto.
  • IG Italia: è il broker di altissima qualità che ho scelto per i miei investimenti. Non bisogna dimenticarsi mai che la scelta del forex broker è sempre soggettiva. Ottima piattaforma, tantissimi contenuti ed eventi dedicati alla formazione e un supporto clienti da 10 e lode.
  • Markets: altro ottimo broker si distingue per la varietà di strumenti e per l’assistenza al trader sia di natura commerciale che tecnica. Attualmente è sponsor dell’Arsenal.

Broker forex: il conto demo

Il conto demo è uno degli strumenti che non deve mai mancare nella piattaforma di trading. Il conto demo è una sorta di conto di prova con soldi virtuali con cui si fa pratica e si testano le proprie capacità prima di entrare veramente sul mercato.

Molte persone credono che il conto demo sia una perdita di tempo. In effetti con il conto demo non si possono generare guadagni ma, ovviamente, neanche perdite. Il suo scopo è formativo e chi non capisce l’importanza di questo aspetto non guadagnerà mai soldi in borsa e tantomeno nel forex.

Il mio consiglio è quello di usare regolarmente questo strumento così da provare prima le tue strategie ed evitare di perdere soldi sul mercato. Personalmente ho sempre fatto largo uso del conto demo e ne ho sempre tratto dei grandi vantaggi.

Broker forex: conclusioni

A questo punto non mi resta gran che da dire per quel che riguarda i forex broker. Il consiglio che posso darti è quello di scegliere sempre con cura la piattaforma con cui investire sulle valute e di fare prima una ricerca sul web per verificare che si tratti di un broker serio. In questo modo eviterai sia le fregature che di scegliere piattaforme di forex trading non all’altezza delle tue necessità