Localizzatore Gps: la soluzione definitiva contro i furti d’auto

Il furto di un’automobile rappresenta un danno ingente: un evento non certo piacevole da affrontare che purtroppo ancora non accenna a scomparire.

Per fortuna, per fare fronte al problema in modo efficace, attualmente, si può ricorrere alla tecnologia: una soluzione funzionale e sicura, infatti, può essere rappresentata dall’installazione di un localizzatore Gps, che consente di ritrovare il proprio mezzo in caso di furto. Il tutto grazie al fatto che un dispositivo di localizzazione è in grado di segnalare la posizione esatta di qualsiasi mezzo di trasporto.

Tra le realtà che si occupano di produrre Gps satellitari, uno dei principali punti di riferimento del settore è rappresentato dal gruppo Runic, un’azienda che si è affermata sul mercato per la messa a punto di soluzioni di controllo satellitare in tempo reale di grande efficienza.

I vantaggi dell’utilizzo di un localizzatore Gps

Utilizzare un localizzatore Gps Runic.io offre molteplici vantaggi, presentando numerosi punti di forza:

  • Si tratta di dispositivi tecnologici di ultima generazione, in grado di garantire che il veicolo abbia sempre una copertura in caso di furto;
  • La copertura è estesa a tutti i principali paesi europei, grazie ad una sim card dedicata che non prevede alcun limite di traffico, costi di gestione o aumenti di prezzo;
  • Il servizio cloud consente di verificare la posizione della macchina da qualsiasi dispositivo elettronico, attraverso una semplice App o mediante il portale web.

Inoltre, sul sito Runic.io è possibile richiedere un preventivo gratuito ed usufruire di offerte personalizzate.

Grazie alla localizzazione è possibile controllare con facilità e in qualsiasi momento il proprio veicolo, così da essere costantemente aggiornati sulla sua posizione, sulle ore effettive di guida e i percorsi intrapresi. Queste funzioni risultano particolarmente utili anche in cui si abbia la necessità di monitorare flotte aziendali, in modo che il datore di lavoro possa verificare i vari spostamenti e il rispetto delle normative interne e del codice della strada.

Mediante la configurazione degli eventi è possibile monitorare anche l’entrata e l’uscita da una determinata area, la perdita anomala di tensione o il superamento di prestabiliti limiti di velocità. Il rilevatore Gps viene solitamente istallato in una posizione non visibile, il più delle volte dentro o sotto il cruscotto.

L’utilizzo è semplice e produttivo

Utilizzare i vari report presenti sul Cloud è molto semplice e intuitivo. Si tratta, infatti, di un sistema ben collaudato e creato su misura per le diverse tipologie di cliente. Per esempio, le informazioni accumulate nel sistema consentiranno alle aziende di incrementare l’efficienza d’utilizzo dei veicoli e di ridurre i costi di esercizio dell’intera flotta aziendale.

Con attente analisi si potranno infatti pianificare le modalità per ridurre al minimo i viaggi non necessari, le soste indesiderate o non consentite e i percorsi sbagliati.

Il dispositivo è in grado anche di fornire un alert in caso di eventuali anomalie riscontrate dal sistema. Il localizzatore Gps viene fornito già preconfigurato e l’istallazione è semplicissima e può essere effettuata recandosi presso un qualunque elettrauto. Il sistema è compatibile con tutti i mezzi che abbiano un’alimentazione permanente a 12V o 24V, quindi può essere adottato anche dalla maggior parte degli scooter; in questo caso, però, il localizzatore deve essere istallato in un punto non soggetto ad agenti atmosferici.

Un localizzatore Gps, in definitiva, è la soluzione ideale sia per coloro che vogliano avere la certezza di ritrovare il proprio mezzo in caso di furto, sia per chiunque abbia necessità di monitorare i propri veicoli aziendali. È la scelta ideale per ottimizzare il lavoro e massimizzare la sicurezza.