Legamenti d’amore: differenze tra magia rossa e magia nera

Sono sempre di più gli italiani che si interessano all’esoterismo, una dottrina tanto ricca quanto sconosciuta alla maggioranza delle persone, che ruota intorno a regole e definizioni ben precise ma anche a sfumature non facili da cogliere.

Ecco perché se si vuole approfondire il tema si consiglia di rivolgersi a esperti del settore, anche online, consultando portali come per esempio mediumathos.com, sito pensato appositamente per spiegare fenomeni così complessi anche a coloro che si stanno avvicinando a questo mondo.

Su mediumathos.com sarà dunque possibile sia richiedere delle consulenze personalizzate, sia leggere interessanti articoli di approfondimento su diversi temi legati al mondo delle arti magiche.

Differenze fondamentali tra magie

Una prima differenza basica legata al mondo della magia è quella che solitamente gli esperti di questa dottrina fanno tra magia bianca e magia nera: la prima è quella storicamente pensata per generare esclusivamente benefici di natura positiva, a prescindere dal fatto che siano indirizzati verso il richiedente stesso o verso una persona terza; la seconda è, al contrario, una magia di tipo negativo e si pone l’obiettivo di arrecare stati più o meno gravi ad un soggetto specifico.

Esiste poi un’ulteriore tipo di magia, ovvero la magia rossa: una magia molto particolare, che, da un certo punto di vista, può tingersi tanto di bianco quanto di nero. La magia rossa, infatti, è quella legata all’amore e alla risoluzione di questioni sentimentali: è dunque una magia che può operare tanto nell’ambito delle unioni quanto in quello delle separazioni, andando a generare sia legamenti che fatture.

Conoscere un legamento d’amore

Il legamento d’amore, secondo le credenze, è un rituale di magia rossa che generalmente viene richiesto per provare a risanare un rapporto sentimentale in crisi ponendosi quindi l’obiettivo di riunire due persone. Si tratta di un esoterismo rituale, raccontato in forma scritta già a partire dal Medioevo, che però ha sempre avuto la fattura come corrispettivo negativo.

A questo punto appare necessario un chiarimento: il legamento d’amore in quanto tale, in teoria, non va a fare altro che a rafforzare il sentimento di unione che già dovrebbe esistere tra due innamorati e non ha niente a che vedere con l’esplosione di stati negativi.

Al contrario, una fattura d’amore, o legamento di magia nera, può avere a che fare direttamente con la sofferenza di una persona: nello specifico questo tipo di rituale è pensato proprio per arrecare diversi stati di dolore fisico e/o emotivo nel suo obiettivo, in modo da spingerlo ad unirsi in una relazione con il richiedente.

Legamenti in magia nera e magia rossa

Secondi i medium, per individuare un legamento in magia nera è importante riuscire a cogliere in prima battuta alcuni sintomi spesso esemplificativi: una vittima di questo tipo di rituale potrebbe infatti apparire estranea a tante situazioni abituali, così come potrebbe manifestare comportamenti fuori dall’ordinario, riduzione della propria capacità decisionale e addirittura reale impossibilità a stare lontano dalla persona richiedente.

Al contrario, un legamento d’amore in magia rossa non ha alcun tipo di possibile ripercussione negativa: questo rito ha a che fare esclusivamente con il potenziamento di energie positive già presenti nei soggetti coinvolti ed agisce solo per far sì che tali energie riemergano in tutta la loro forza. Quindi, questo rituale dovrebbe portare ad un avvicinamento delle parte coinvolte, un aumento dell’interesse e del coinvolgimento.