Grisù il draghetto: trama e personaggi del cartone

Tra i personaggi dell’infanzia non si può assolutamente dimenticare il piccolo draghetto verde di nome Grisù, il simpatico protagonista della serie animata “Grisù il draghetto“, serie tutta italiana degli anni settanta. Il piccolo drago nasce qualche prima, nel 1964, per diventare testimonial delle caramelle “mentafredda”.

Gli autori di questo piccolo draghetto, il cui celebre motto è ” Perché io, un giorno, farò il pompiere”, sono Nino e Tony Pagot, gli stessi da cui è nato anche Calimero. Il personaggio piacque talmente tanto che su di lui venne creata una serie animata composta 52 episodi della durata di circa 30 minuti l’uno che vennero messi in onda nel 1975 sul canale nazionale Rai Uno.

Trama

Il piccolo Grisù vive insieme al padre in Scozia nella valle del Drago, e proviene da una lunga stirpe di divampatori e malgrado questo sia l’ultimo di loro, il suo sogno più grande non più quello di produrre incendi ma bensì di spegnerli diventando il più grande pompiere. Il sogno del piccolo drago infatti è quello di lavorare con le autopompe rosse dei pompieri ma malgrado le varie raccomandazioni di Sir Cedric McDragon, il draghetto non riesce mai ad entrare a fare parte del corpo dei pompieri.

Nonostante questo, sono molti i lavori che svolge nella serie, dal regista al domestico e moltissimi altri; il piccolo drago odia il suo fuoco, forse anche perché quando si emoziona riesce ad incenerire tutto. Nella serie le sue vicende di si snodano attraverso le vite degli altri personaggi tra i quali il nonno, a cui lui fa spesso visita. Alla fine della serie, il drago ed il padre scoprono che la stirpe dei draghi non è originaria della terra ma che provengono dal pianeta Dracone, giunsero sulla terra 2.000.000 di anni prima e per colpa dell’ossigeno, il colore della loro pelle da blu divenne verde generando il fuoco nei loro polmoni.

Grisù ed il papà si recheranno su Dracona per sconfiggere un drago inceneritore a tre teste salvando i draconiani dalla fine, qui Grisù conosce una piccola dragetta con cui instaura subito un forte rapporto d’amicizia.

Personaggi

I personaggi principali della serie sono Grisù ed il papà Fumè Draconis, drago divampatore di antiche originiche ama avvampare tutto e non vede di buon occhio l’aspirazione del figlio a voler diventare pompiere. Insieme a loro vi sono Sir Cedric Mc Dragon, proprietario del luogo dove vivono Grisù ed il papà, questo cerca sempre di trovare raccomandazioni per far si che possa realizzare il suo sogno di diventare un pompiere ma purtroppo sempre con scarsi risultati. Tra gli altri anche Lady Rowena Mc Dragon, simpatica dama benintenzionata dell’aristocrazia scozzese e moglie di Sir Cedric, a loro si uniscono Stufy, il cane di Sir Cedric e Krazy, la draghetta amica di Grisù.