Frutto della passione: caratteristiche, benefici e calorie

Conoscete il frutto della passione? Il nome è sicuramente accattivante. Immediatamente si pensa all’amore e alla lussuria. Se invece diciamo maracuja? Allora si pensa ad un frutto che sia esotico, ma anche molto buono.

Il frutto della passione e la maracuja sono la stessa identica cosa. In Italia è presente da molti anni, ma solo ultimamente si è evidenziato che si parla di un frutto originario del Sud America.

La pianta nasce spontanea in Brasile, dove c’è una grande cultura ed un uso diffuso di questo frutto. Le sue proprietà sono moltissime. Cibo con alta composizione nutrienti, ma molto facile da digerire.

Un fiore particolare con un frutto singolare

Già il fiore della maracuja è particolarmente artistico. La corolla è formata da una serie di foglie a petalo in esterno, su cui poggia il fiore vero e proprio. Questo si presenta con dei petali sottilissimi e dalle colorazioni blu, viola e binato. Il pistillo è unico, doppio.

Il frutto della passione, che nasce dal fiore, è semplicemente tondo, molto liscio e dalla buccia soffice. Al suo interno troviamo una polpa ricca di semi. La polpa è gelatinosa. Profumato, realmente molto aromatico. Anche la buccia, quando è matura è commestibile.

Ci sono dei benefici mangiando il frutto della passione?

La frutta fa bene, ma quella esotica non la conosciamo bene. Infatti, la maracuja o frutto della passione è da poco in vendita in Italia. Non lo si trova facilmente nelle frutterie. Lo si può coltivare direttamente. Il clima mediterraneo aiuta il suo sviluppo, ma il clima potrebbe comunque danneggiare il sapore.

Mangiare il frutto della passione porta ad avere indubbi benefici. Infatti è ricchissimo di vitamina C, ferro, betacarotene e potassio. Al suo interno, in modo molto raro, troviamo anche gli Omega 6, che si trovano solo nei super food.

Altamente digeribile. Riesce a riequilibrare il metabolismo e a regolarizzare l’intestino.

Parlando dei benefici che possiede, mangiando il frutto della passione, si ha la possibilità di avere un elisir di giovinezza. Ottimo antiossidante per la pelle, riesce a proteggere dai radicali liberi. Utile poi per combattere la gastrite. Offre un valido supporto dalla colite.

Il più grande beneficio di questo frutto è il grande supporto per il cuore e per tutta la circolazione arteriosa.

Frutto della passione, quante calorie contiene

Nonostante ci siano tanti benefici nella maracuja, dobbiamo dire che si tratta di un frutto molto grasso.

Infatti, ogni 100 grammi troviamo circa 97 calorie. Non sono molte se le paragoniamo a dei cibi ipercalorici, come un pacchetto di patatine, ma sono tantissime se paragonati ad altri frutti.