«

»

Giu 01

Ecco le migliori applicazioni per chiamare gratis da smartphone

chiamare gratis smartphoneI cellulari sono nati come strumento per effettuare chiamate voce, e solo con il tempo si sono evoluti grazie alle reti gsm prima e alle 3G/4G dopo per lo scambio di dati e informazioni varie. L’evoluzione dei modi d’uso dei telefonini, ormai smartphone, ha permesso anche l’evoluzione stessa del concetto di chiamata, grazie all’introduzione delle videochiamate prima e del VoIP più recentemente. In particolare il Voice Over Ip ha permesso il crollo delle tariffe di chiamata e la nascita di una infinita di servizi gratuito per chiamare altri utenti con lo stesso servizio, eccovi allora qualche esempio di applicazione che vi permetterà di chiamare gratis da smartphone.

1 – Skype
La più popolare e diffusa per lo scopo, Skype nasce come strumento per il VoIP professionale, e si estende anche agli utenti privati. Dall’acquisizione da parte di Microsoft in poi il software ha anche raccolto la base utenti del buon vecchio MSN diventandone l’erede. Con Skype potrete chiamare e videochiamare gratuitamente una infinità di contatti, inoltre potrete crearvi un numero di telefono vostro e per qualche centesimo a minuto avrete la possibilità di chiamare chiunque nel mondo sempre dall’applicazione

2 – Viber
Anche Viber, così come Skype, serve ad effettuare chiamate in VoIP gratuitamente. A differenza di Skype però quest’applicazione è più orientata ad un uso quotidiano da parte di chiunque e in particolare da smartphone (mentre Skype nasce come software per pc). Gratis e presente su ogni app store è una delle più popolari e diffuse applicazioni per le chiamate gratis

3 – Whatsapp
Ovviamente non poteva mancare Whatsapp, la popolarissima applicazione di messaggistica istantanea da qualche tempo inglobba la possibilità di chiamare tramite rete internet gli altri contatti Whatsapp senza spendere un centesimo. L’unico consumo sarà quello inerente il traffico dati del vostro gestore telefonico, se connessi a rete 3G-4G. Nascendo come app per la messaggistica ed avendo introdotto da poco questa funzione troverete la parte telefonica ancora non all’altezza della concorrenza come Skype.
Se non siete tra i fan di Whatsapp eccovi inoltre una lista delle migliori alternativa a WhatsApp per Android.

4 – Tango
Per ultimo citiamo anche Tango, applicazione presente sugli store da molti anni e che per un certo periodo (insieme a Viber) sembrava poter diventare una di quelle davvero popolari, vista l’assenza da Whatsapp della funzione di chiamate vocali. In particolare Tango punta molto sulle videochiamate, e l’arrivo di Skype su smartphone ne ha condizionato di molto l’ascesa