«

»

Apr 08

Conti online gratis e senza spese

Aprire un conto corrente online senza sostenere alcuna spesa è veramente possibile? Andiamo a scoprire ed elencare quali sono le migliori banche online alle quali è possibile rivolgersi per aprire un conto corrente senza spese e investire così sui propri risparmi. Il conto corrente online è la soluzione ideale per chi ha voglia di gestire i proprio risparmi semplicemente da casa utilizzando uno smartphone o il proprio personal computer.

Elenco dei migliori conti correnti online a zero spese

Iniziamo ad elencare i differenti conti correnti che al momento sembrano essere i più convenienti: Widiba in primis permette di aprire un conto in meno di mezz’ora seguendo la procedura online assistita e inserendo semplicemente la firma digitale dell’intestatario. Con l’apertura online sono anche inclusi i servizi di trading gratuiti, ma anche la carta Bancomat, l’internet banking e la carta di credito. Analizzando più nel dettaglio questo conto corrente scopriamo che le operazioni che possono essere effettuate ogni trimestre sono illimitate e che le uniche spese da aggiungere sono quelle relative al pagamento di bollettini postali e alla stampa dell’estratto conto cartaceo che poi verrà recapitato a casa vostra, così come i bonifici presso un’altra banca. Anche Che Banca propone l’apertura di un conto corrente online totalmente a zero spese e che include i seguenti servizi: canone annuo gratuito, operazioni illimitate per il primo trimestre, canone internet banking escluso, spedizione a casa di una carta di debito Bancomat, pagamenti di RID, ricariche cellulari e MAV senza alcuna imposta da aggiungere. Vengono a costare invece tre euro i bollettini da effettuare presso un’altra banca e 0.80 centesimi l’estratto conto cartaceo che si intende avere recapitato a casa.

We Bank! è forse il miglior conto online zero spese secondo ilcontoonline.com che ha stilato una graduatoria apposita. Questo conto offre anche l’apertura a zero spese estremamente vantaggiosa e se si apre il conto corrente online accedendo prima al portale Facile.it, in tal caso il cliente riceverà anche 120 euro di buoni benzina.  Le uniche spese da sostenere sono praticamente i bonifici da effettuare presso un’altra banca che verranno a costare tre euro così come i bonifici dalla stessa banca. La stampa dell’estratto conto cartaceo costa invece 1.35 euro, ma si tratta di una opzione facoltativa perché l’estratto conto gratuito viene in ogni caso inviato al cliente in maniera del tutto gratuita mediante indirizzo mail. ING Direct invece, offre al cliente tutte le operazioni gratuite e un’apertura del conto corrente totalmente a zero spese. Secondo la tabella informativa consultabile sul sito ufficiale della banca, l’unica spesa da sostenere è quella relativa al pagamento di 5 euro per quanto riguarda l’estratto conto cartaceo. Anche in questa banca dunque non vi sono da pagare canoni annui o mensili relativi al mantenimento del conto corrente. Infine chiudiamo con la Credem Banca che offre ai clienti un canone annuo azzerato solo se si ha una stessa giacenza media del denaro per tutto l’anno. La carta di credito è gratuita per il primo anno e le operazioni che si possono effettuare sia tramite sito che tramite app sono totalmente gratuite e illimitate.