«

»

Apr 19

Conti deposito a costo zero: quali sono i più convenienti?

Oggi scopriremo insieme quali siano, al momento, i migliori conti deposito a zero spese presenti sul mercato.

Conto Deposito zero spese CheBanca

Il Conto Deposito CheBanca può essere definito un conto deposito a zero spese in quanto sia la sua apertura che la sua chiusura non prevedono alcuna spesa, come anche tantissime altre operazioni tra cui i versamenti ed i prelievi bancari, indipendentemente se questi vengano effettuati online, presso una filiale della banca o rivolgendosi al servizio clienti.

Il costo dell’imposta di bollo è pari a quanto deciso dalla attuale legge in vigore, cioè il 2 per mille delle somme depositate (una somma esigua, ovvero massimo 34 euro annui). Per quanto concerne la percentuale degli interessi maturati questa è pari al 26%.

Scegliendo il conto deposito CheBanca l’importo minimo da poter vincolare è pari a 100 euro mentre la cifra massima è pari a 3 milioni di euro.

Questo prodotto offerto da CheBanca prevede la presenza massima di due intestatari e la possibilità di possedere sino a cinque conti di appoggio differenti. Se interessati a questo conto deposito e si desidera scoprire quanto i propri risparmi possano maturare, sul sito ufficiale CheBanca è presente un calcolatore di preventivo online.

Conto Deposito zero spese Findomesitc

Il conto deposito a zero spese di Findomestic viene definito in questo modo dal momento che non ci sono costi per l’apertura, per la gestione e per la chiusura ed inoltre, banca Findomestic, per tutto il primo anno, prende a suo carico la spesa annuale dell’imposta di bollo. Per le somme che arrivano a 10.000 euro viene applicato un tasso lordo pari all’1%, invece per i saldi maggiori di tale cifra il tasso lordo che viene applicato è del 50%.

Conto Deposito zero spese InMediolanum

Anche il conto deposito InMediolanum di Banca Mediolanum è un conto deposito che non prevede nessuna spesa da parte del cliente, per apertura, chiusura e ogni tipo di operazione.

Tutte le somme che vengono depositate all’interno di questo conto deposito vengono investite e se il titolare vincola almeno 5.000 egli ottiene un interesse annuo lordo pari allo 0,80%.

Tutte le operazioni di gestione del conto possono essere effettuate sia online che presso una filiale della banca. Il conto deposito InMediolanum può venire aperto dai maggiorenni residenti in Italia, per poterlo aprire basta connettersi al sito internet di Banca Mediolanum e iniziare la procedura compilando l’apposito form con i propri dati personali.