Come fare trading di Bitcoin

bitcoin tradingIl Bitcoin, per molti, rimane un qualcosa di molto misterioso, qualcosa di cui ancora non si riesce a capire bene il funzionamento. E come ogni cosa che non si riesce a capire finisce, anche, con il fare un po paura. E il trading in bitcoin? Cosa ne pensate del trading in bitcoin?

Noi abbiamo voluto approfondire questo discorso e cercare di fare un di chiarezza sull’argomento per offrire ai nostri lettori una versione diversa dei fatti rispetto a come la riportano molti media e siti di informazione. Ma il bello del web è anche questo, un posto libero dove tutti possono esprimere la propria opinione e il lettore può decidere a chi dare fiducia.

Fare trading sul bitcoin conviene?

La prima cosa che ci siamo chiesti è: c’è una qualche convenienza nel fare trading sul bitcoin o è meglio puntare su altri asset? La risposta ce la siamo dati da soli ragionandoci sopra. La prima regola quando si investe sui mercati finanziari è quella di differenziare asset e strumenti e, proprio per questo, il trading in bitcoin può essere una soluzione da valutare.

Differenziare, infatti permette di dividere il rischio evitando di concentrarlo tutto su un unico strumento. Ma come fare trading di bitcoin in maniera davvero efficace? La risposta va cercata nei grafici e, sopratutto, nello studio degli stessi. Il bitcoin ha un andamento prevedibile e, per questo, il suo trend si può intuire in maniera approssimativamente precisa da un’attenta analisi dei grafici delle quotazioni.

Quale broker scegliere per fare trading sul bitcoin?

Esistono diversi broker che permettono di fare trading sul bitcoin. Noi, fedeli alla nostra politica cerchiamo di consigliarvi solo il meglio, pertanto abbiamo deciso di parlare di plus500, uno dei migliori broker specializzato in contratti per differenza. Tra i vari asset con cui si può investire con la piattaforma di trading di plus500 ci sono anche i bitcoin.

Questo broker permette di fare trading sulla moneta virtuale senza pagare alcuna commissione ma solo applicando un piccolo spread sulle quotazioni. Questo rende il trading sul bitcoin ancora più interessante e, se vogliamo, più conveniente. A questo proposito ci piacerebbe sapere anche tu cosa ne pensi. Hai mai fatto trading sul bitcoin? Ti piacerebbe provare?