Cfd: opportunità o rischio?

trading cfd rischiChi segue il nostro sito sa che spesso ci occupiamo anche di finanza e, in particolare, di contratti per differenza. Oggi vogliamo trattare l’argomento per affrontarlo, però, in una chiave insolita, diversa. Il motivo è da ricercare in una recente email che abbiamo ricevuto da un nostro lettore che ci ha chiesto se i contratti per differenza fossero davvero un’opportunità o, invece, fossero uno strumento molto rischioso.

Partendo dal presupposto che è sempre molto complicato rispondere a domande di questo tipo quando si prendono in causa argomenti tanto tecnici come i cfd cerchiamo di fare del nostro meglio e di andare a fondo alla questione. Come? Semplice, facendo un elenco dei pregi e difetti dei cfd come strumento di trading!

Perchè investire in cfd

Qui di seguito abbiamo elencato alcuni dei principali vantaggi dell’investire in cfd:

  • diversificazione: con i contratti per differenza si riesce a diversificare molto bene i propri investimenti. Con questo strumento si può fare trading su valute, indici azionari, materie prime (come oro, petrolio, mais o gas) e azioni.
  • gestione del rischio: proprio la diversificazione permette di poter gestire al meglio il rischio. Un aspetto molto importante quando si fa trading sui mercati finanziari in contesti complessi come quello che stiamo vivendo da qualche anno a questa parte.
  • qualità broker: la qualità dei broker del settore è davvero eccellente. Tutte le piattaforme di trading in cfd offrono strumenti di altissima qualità.
  • leva finanziaria: l’uso della leva finanziaria è molto comune con questo strumento e permette di moltiplicar eil potenziale del proprio capitale.

Rischi del trading in cfd

Ovviamente oltre ai pregi ci sono anche i difetti. I rischi dei cfd non sono molti ma vanno comunque opportunamente valutati per capire se questo strumento fa al caso nostro oppure no. Per prima cosa va detto che il cfd è uno strumento di speculazione. Inoltre va sottolineato che l’uso della leva, che come abbiamo detto è diffuso sui cfd, permette si di guadagnare di più ma, anche, di perdere molti più soldi.

Uno dei fattori di rischio maggiori di questo strumento è proprio il saper dosare la propria forza, il capitale impegnato in ogni singola operazione. Se il trader riesce a mettere a punto una strategia per mettere a fuoco questo punto la strada risulta essere, sicuramente in discesa.