Belly Painting: che cos’è, quando ed in che modo si effettua

Il Belly Paiting, o Baby Bump Painting, è un tatuaggio che le future neo-mamme si fanno sul pancione, dopo il settimo mese di gestazione. Ovviamente, questo disegno è molto diversi dagli altri della body art, sia per quanto riguarda che la tecnica che i materiali usati. Per saperne di più su come si fanno e quali sono le immagini più popolari, si può continuare a leggere.

Come si effettua

Come per i tatuaggi normali, si consiglia di rivolgersi a degli esperti, per fare questo tipo disegno sul pancione, ma dato che per il Belly Paiting non servono né colori particolari o aghi, si può anche chiedere ad un conoscente che sia bravo a disegnare di farlo.

I colori da usare, per dipingere il pancione, non devono essere né tossici, né permanenti, e gli strumenti da usare sono pennelli, stampini e spugne. Una volta scelto il disegno e, di conseguenza, aver acquistato il materiale usato, si può procedere, senza dimenticare di fare attenzione ai vestiti, che possono macchiarsi. Quindi, è meglio indossare qualche capo a cui non si tiene particolarmente.

Complessa è, sicuramente, la scelta del disegno. Esistono vari spunti su internet e, perché no, magari si può chiedere un consiglio ai fratelli più grandi del bambino o bambina: si potrebbe, infatti, proporre a questi ultimi di fare un disegno da cui prendere spunto, in modo da farli partecipare. Non è infrequente, infatti, che i bambini si sentano un po’ (se non del tutto) esclusi, quando c’è un neonato in arrivo.

Questo disegno, che sia fatto da un professionista o meno, alcune volte rientra come una sorta di rituale nelle feste pre-maman.

Idee per il disegno

Online, non mancano di certo le idee per scegliere l’immagine da applicare sul proprio pancione, come:

  • dei nastri con fiocchi, di colore rosa o azzurro, che avvolgono il pancione come se fosse un pacco regalo, affiancati anche al nome del nascituro, a volte;
  • dei palloncini colorati;
  • dei cuccioli, con i loro genitori o da soli, anche di cartoni animati famosi;
  • personaggi della Disney, dai personaggi classici come Minni o Topolino (magari neonati) a quelli più famosi, come le principesse Disney, i personaggi di Cars, Nemo, Dumbo e molti altri;
  • delle cicogne che portano i bambini, avvolti nelle lenzuola, che possono essere del classico colore bianco, o rosa o azzurro;
  • la riproduzione della propria ecografia;
  • immagini che rammentano la natura, ovvero fiori, uccelli, farfalle, fondali marini, che possono essere affiancati ad immagini di neonati;
  • un uovo Kinder Sorpresa, aperto nella parte superiore o intero, che sembra andare di moda, soprattutto nel periodo di Pasqua;
  • i mandala, dall’effetto rilassante;
  • un orologio, classico o colorato;
  • un acchiappa sogni,  popolare anche tra i normali tattoo, il cui significato è più legato al sogno di avere un figlio.

A seconda del disegno e del tempo impiegato, il costo può variare nei vari centri estetici in cui si effettuano. Ad esempio, due o tre ore di lavoro, che comprendono la decorazione della pancia e delle foto (quest’ultime non devono mancare mai nel Belly Paiting), può costare tra gli ottanta e i novanta euro.